Cos'è la Creatività

LE CARATTERISTICHE SPECIFICHE DELLA CREATIVITA'

 
La creatività, come processo che va al di là di una "modularità" del pensiero, appare connotata da caratteristiche specifiche:
 
  1. Il pensiero creativo interagisce con l'emotività, nel senso che i singoli processi che coinvolgono le reti neurali sono indissolubilmente connessi con i processi cerebrali di tipo emotivo, percettivo e sensoriale (sentimenti, emozioni, impressioni soggettive, ecc.).
  2. La creatività segue il processo di direzionalità neurologica, un processo determinato a livello anatomo-fisiologico che procede dal lobo destro (LD) al lobo sinistro (LS) e dal lobo sinistro al lobo destro. Dai processi globali, sintetici, analogici del lobo destro, ai processi analitici e sequenziali del lobo sinistro.
  3. La creatività, in quanto sistema di processi di rete e sistemi neuronali attivato in parallelo, non è formalizzabile in termini matematici. Il prodotto creativo del pensiero appare di natura olistica, nel senso che domina l'immagine fotografica tridimensionale, cioè l'ologramma non strutturato in sequenze narrative. Il prodotto creativo è di natura olistica in quanto si presenta come una totalità che non è riducibile alla somma degli elementi di partenza.
  4. La creatività interagisce con la dimensione estetica, con il senso del bello.
  5. La bellezza, nella ricerca scientifica, diventa un incredibile potenziale di geniale creatività.
 
DIFFERENZE INDIVIDUALI?
 
Siamo in grado di affermare che, in un ottica psicodinamica, la creatività è un processo comune a tutti gli individui.
 
Perché dunque in certi individui vi sono più spiccate connotazioni creative? La creatività risiede nella capacità di riconoscere tra pensieri e oggetti nuove connessioni che portano a innovazioni e cambiamenti.

Tuttavia, questa capacità ha bisogno di essere coltivata e il nostro cervello va allenato a riconoscere queste correlazioni in modo tale da saperle poi sfruttare per crearne di nuove.  
 
La personalità creativa è colei che è in grado di allentare i legami con le attività e le situazioni abituali per proiettarsi nel futuro.
Accedi all'area riservata
Oppure Registrati