1°compenso: Multifunzione OKI MC160n


COMMITTENTE

OKI Systems (Italia) S.p.A. è la filiale italiana del gruppo OKI Data Corporation: è presente sul territorio da vent'anni, con sede a Lacchiarella (Milano) e conta su una struttura operativa di 40 persone.

Distribuisce su tutto il territorio nazionale stampanti, telefax e prodotti per telecomunicazioni OKI, provvedendo anche all'assistenza.

OBIETTIVO

L'obiettivo del contest è la realizzazione di un logo per i 20 anni di OKI Systems (Italia) S.p.A.

Suggerimenti:

- un logotipo con forme morbide, possibilmente non spigolose;  

- devono comparire le date 1990 - 2010, ossia il ventennio di esperienza di OKI;

- è indispensabile la presenza di "20°" (in numero, con l'apice, in caratteri grandi) e del nome dell'azienda "OKI System (Italia)"

- la scritta OKI deve essere caratterizzata dal font istituzionale "Meta Bold LF Caps" (che potete trovare in allegato): questo non può essere distorto nelle proporzioni, ma può essere adattato al contesto e al gioco creativo che avete ideato;

- non ci sono vincoli di colore per il lettering (nel caso in cui si scelga il rosso è consigliabile utilizzare il colore istituzionale "Pantone 485").  

La partecipazione è individuale o di gruppo, possono partecipare anche studi e agenzie che operino nel campo della promozione, comunicazione, grafica e design.

TARGET

Il target di riferimento è la clientela del gruppo OKI Systems (Italia) S.p.A., che va dal SoHo alle arti grafiche.

ALTRO

Modalità di partecipazione

I lavori devono essere caricati nell’apposita aerea riservata nel sito della community CREATHEAD, eclusivamente in formato JPEG, corredati da una presentazione Power Point che descriva l’idea ed il suo sviluppo nonché le riflessioni che ne sono state stimolo e causa. Al vincitore sarà richiesto il file in alta risoluzione.

Scadenza lavori

I lavori dovranno pervenire entro il 07/02/2010

La OKI Systems (Italia) S.p.A. si riserva la possibilità di riaprire il contest dopo la prima verifica, con ulteriori indicazioni a favore dei partecipanti.

Compensi

I° classificato: Multifunzione OKI MC160n

Gli elaborati dei primi tre classificati, dopo il consenso dell’azienda committente, saranno pubblicati sul sito della Community, e visibili a tutti quelli che lo visiteranno.

Criterio di aggiudicazione

La scelta dell’elaborato sarà fatta esclusivamente dal cliente che ha commissionato il lavoro e cioè: OKI Systems (Italia) S.p.A.

Patto di riservatezza

Coloro che intendono partecipare sono vincolati alla riservatezza su quanto contenuto nel presente documento e a non divulgarlo ad altri.

Diritti d’autore e di utilizzo

I diritti di utilizzo dei lavori saranno totalmente di OKI Systems (Italia) S.p.A. Nulla sarà dovuto, se non il riconoscimento della paternità dell’opera, nelle forme e nei modi che l’azienda riterrà più opportuni.

Chi può partecipare

Possono partecipare solo i membri della community di CREATHEAD regolarmente iscritti entro il termine di scadenza del presente contest.

Informativa sulla privacy

In base alla normativa sulla privacy (D.L. 196/03) si informa che i seguenti dati saranno trattati da Creathead per l’avvio del concorso di idee sulla Community.CREATHEAD si riserva il diritto di pubblicare e pubblicizzare le opere presentate ove riterrà opportuno e senza per questo dover informare preventivamente l’autore o altri.

CLAUSOLA GENERALE

1)    I materiali realizzati dal vincitore del concorso saranno di proprietà esclusiva di OKI Systems (Italia) S.p.A. e potranno altresì essere utilizzati per qualsiasi tipo di diffusione.

2)    Gli elaborati presentati rimarranno dei proponenti che s’impegnano a rendere disponibili i lavori presentati per poterli esporre e pubblicare liberamente da parte di OKI Systems (Italia) S.p.A.

3)    Allo scopo di consentire i necessari adattamenti richiesti da OKI Systems (Italia) S.p.A. i partecipanti al contest dovranno manifestare la propria disponibilità ad apporre eventuali modifiche nel periodo compreso tra la chiusura del contest e la consegna dei file ad alta risoluzione. Questi ultimi verranno richiesti unicamente al vincitore.

Foro competente

Per ogni controversia che dovesse insorgere tra il committente e l’aggiudicatario, relativa all’esecuzione degli obblighi contrattuali, sarà competente il Foro di Milano.

IN CORSO

 

ESITO

Il contest Multimedia Tre  si è concluso con successo, grazie alla presentazione di proposte innovative e di elevata qualità.

I nostri complimenti a Antonio

Accedi all'area riservata
Oppure Registrati