1°compenso: 2000€


COMMITTENTE

L’Unione Italiana dei Ciechi, fondata a Genova il 26 ottobre 1920, eretta in ente morale con R.D. 29 luglio 1923, n. 1789, organizzazione non lucrativa di utilità sociale (ONLUS), ha personalità giuridica di diritto privato per effetto del D.P.R. 23 dicembre 1978.
L’UICI è posta sotto la vigilanza del Ministero dell’Interno, esercita le funzioni di rappresentanza e di tutela degli interessi morali e materiali delle persone cieche e ipovedenti ad essa riconosciute con D.L.C.P.S. 26 settembre 1947, n. 1047 e confermate con D.P.R. 23 dicembre 1978.
Esplica la propria opera con apartiticità e aconfessionalità, ispirandosi ai principi della democrazia e della Costituzione della Repubblica Italiana e dell’Unione Europea e della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità.
Scopo dell’UICI è l’inclusione delle persone cieche e ipovedenti nella società.

OBIETTIVO

Per rafforzare la sua visibilità ed affermare la sua identità e i suoi valori portanti, l’UICI indìce un Concorso di idee per la creazione del nuovo marchio/logotipo associativo e per la relativa declinazione sul Gonfalone istituzionale.
Il marchio dovrà evidenziare l’idea e i valori associativi primari secondo quanto riportato all’articolo 2 del Bando e dovrà essere utilizzabile, anche in dimensioni ridotte senza perdita di leggibilità ed efficacia comunicativa, su qualsiasi soluzione editoriale e promozionale di natura cartaceo e digitale fra i quali principalmente: Portale web, social media, locandine e manifesti, carta intestata, segnaletica stradale, vetrofanie e personalizzazione automezzi, pubblicazioni editoriali, audiovisive e multimediali, merchandising e gadget vari.
Il marchio proposto deve sintetizzare la vision e la mission dell’UICI di seguito riportate:
vision: “Un mondo senza barriere che sappia rispettare, ascoltare, valorizzare e includere tutti i ciechi e gli ipovedenti”;
mission: “UICI tutela e rappresenta tutti i ciechi e gli ipovedenti. Grazie agli interventi presso le istituzioni e alla rete delle proprie strutture sul territorio nazionale, offre e organizza servizi, consulenze e iniziative affinché a tutti siano riconosciuti pari diritti e opportunità e si realizzi la piena inclusione delle persone con disabilità visiva”.
Il Gonfalone è costituito da un drappo rettangolare di cm. 90 per cm. 180, su cui è effigiato il logo dell’UICI. Il colore del drappo deve riferirsi ad un colore presente nel logo e la progettazione del Gonfalone deve ispirarsi alle regole previste dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 28 gennaio 2011 in materia di onorificenze pontificie e araldica pubblica e semplificazione del linguaggio normativo.


TARGET

Il Concorso è aperto a i tutti professionisti e le aziende singoli/e e/o associati/e che operano in materia di grafica pubblicitaria e comunicazione visiva.
Nel caso di partecipazione di un gruppo dovrà essere identificato un capo-gruppo quale referente.
Non possono partecipare al Concorso i figli dei componenti della giuria e i loro parenti e affini fino al secondo grado compreso.

ALTRO

I partecipanti devono presentare la propria proposta progettuale in 4 tavole, montate su supporto rigido, utilizzate da un solo lato.
La partecipazione al Concorso è in forma anonima ed in busta chiusa non trasparente, pena l’esclusione.
La proposta progettuale deve essere inserita, secondo le modalità specificate nel successivo articolo 6, in un plico anonimo da inviare a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno o altro mezzo equivalente, oppure da consegnare a mano al seguente indirizzo: UNIONE ITALIANA DEI CHIECHI E DEGLI IPOVEDENTI ONLUS – via Borgognona, 38 00187 Roma.
In tutti i casi previsti per l’invio, la proposta dovrà pervenire entro e non oltre le ore 12 del 30 settembre 2017.
Il premio del valore di € 2.000, sarà assegnato dall’UICI tramite bonifico bancario, mentre al o ai vincitori (nel caso di un lavoro di gruppo ) sarà rilasciata una pergamena celebrativa.

Per ulteriori informazioni: http://bit.ly/2rhPV7q



Accedi all'area riservata
Oppure Registrati